Mourinho Accoltellato: rischia grosso lo Special One



Josè Mourinho ha rischiato grosso mentre se ne stava tranquillo a firmare degli autografi all’uscita dell’aeroporto di La Coruna, in Galizia.

Qualcuno si è avvicinato con l’intenzione di pugnalarlo, colpendo invece la sua guardia del corpo sotto l’ascella. Quest’ultimo, non curandosi del dolore, ha saputo allontanare e portare in salvo l’allenatore del Real Madrid.

Secondo la tv spagnola Cadena Ser l’incidente è avvenuto intorno alle otto di sera e sembra si volesse proprio fare del male all’allenatore del Real, arrivato in loco dove il giorno dopo era previsto l’incontro di Liga con il Deportivo.

La guardia del corpo si era posizionata alle spalle di Mourinho, raccontando in seguito di aver sentito qualcosa qualche minuto dopo. Accompagnando subito al sicuro l’allenatore merengue sull’autobus ha poi controllato, rendendosi conto di avere la camicia strappata sotto il braccio e una lieve ferita.

Un in bocca al lupo di pronta guarigione ad un uomo che ha adempito in tutto e per tutto al suo dovere.