Moda per cinquantenni: moda primavera estate 2011


L’evoluzione sociale in atto negli ultimi decenni sta producendo un vasto gruppo di donne cinquantenni che non hanno alcuna intenzione di rinunciare alla loro femminilità e sensualità.

Dimenticate gonnellone, vecchie sottane e maglioni che coprono le forme, la nuova cinquantenne adotta un look tutt’altro che sciatto e trasandato e riscopre tutto il suo charme.

E c’è da dire che le collezioni primavera-estate di quest’anno non lasceranno di certo insoddisfatte le nostre signore ultrachic!

Elena Mirò ad esempio propone una collezione che gioca su melange perlati e su stampe che sembrano tratte da incisioni cinquecentesche. Il tutto condito da altissimi tacchi metallizzati che sono il vero must have di questa stagione.

Luisa Spagnoli, invece, unisce la consueta cura per i dettagli che distingue da sempre la maison, con un’esplosione di colori fluo spesso vivacissimi.

Tessuti cangianti, dal verde al lilla e dal corallo al giallo, vanno a disegnare abiti sempre raffinati ed elegantissimi. Quella di Luisa Spagnoli è una donna che si veste e non si copre, mostrando tutta la sua femminilità ancora intatta. E a quelle di voi che riescono davvero ad essere così: chapeau!