Matrimonio William e Kate: qualcuno voleva ucciderli?



In giornate ed eventi come questi, notizie del genere non mancano mai, specie nell’era post 11 settembre 2011.

E quindi vi informiamo che in data odierna, a Londra, tre persone sono state tratte agli arresti perchè volevano mettere in scena, davanti l’abbaziona di Westminster, nel giorno delle seguitissime Royal Wedding tra il Principe William e la fortunata ed invidiata Kate Middleton, una finta esecuzione, di stampo rivoluzionario francese, con tanto di falsa ghigliottina di fronte al luogo delle nozze.

I tre sfortunati rispondono ai nomi di  Chris Knight, di 68 anni, capo del gruppo anti-capitalista Government of the Dead che e’ stato fermato nella sua casa di Brockley a sud di Londra assieme alla compagna Camilla Powe, 60 anni, e il 45enne Patrick Macroidan che aveva già preparato un costume da boia settecentesco.

La polizia ha inoltre confiscato una ghigliottina finta che i tre pensavano di usare per la protesta anti-reali nel giorno del matrimonio di William e Kate.