L’ormone dell’amore : Ossitocina, fra passione e relax

heart shaped blood cells

Vi siete mai chiesti da dove arrivi l’interesse e la predisposizione a cercare rapporti con il prossimo?

Dove nasca la passione e la voglia di conoscere un perfetto sconosciuto o cosa stimoli la contrazioni di una donna durante il parto? La risposta è la Ossitocina.

E’ un ormone che agisce sul nostro stato mentale, regalando delle sensazioni di pace e relax, viene anche detto l’ormone della generosità.

Pare sia un elemento fondamentale per le relazioni amorose. E’ scientificamente provato, salvo eccezioni, che la fase dell’innamoramento dura circa tre anni; l’ossitocina serve appunto a conservare questa passione viva.

amore ossitocina

Come e quando si produce l’ossitocina?

Secondo alcuni specialisti nel settore, pare che l’organismo secerna Ossitocina quando la coppia fa l’amore, quando sogna l’amore, ovvero quando il cervello viene vinto simbolicamente dal cuore.

Alcune tribù pare che usino questa sostanza per confezionare gli afrodisiaci elisir d’amore.

Mentre in America, sempre i più originali, hanno inventato l’Ossitocina Party, dove vengono distribuite pasticche di ossitocina, comunemente venduta in tutte le farmacie.

maschio femmina ossitocina

Ma attenzione, usare con cautela! E’ risaputo che la troppa passione è spesso anche causa di gelosie e comportamenti aggressivi. Siamo produttori naturali di un ormone che può renderci sereni, allora amiamo e facciamoci leggermente trasportare dallo stesso senza abusi o eccessi.