Londra 2012: Valerie Adams (Lancio Del Peso) è la donna più forte delle Olimpiadi!



Oggi vi facciamo fare la conoscenza di Valerie Adams, la donna più muscolosa alle Olimpiadi di Londra. Pesa 120 kg, è alta 196 cm e viene dalla Nuova Zelanda. La sua disciplina è il lancio del peso (o getto del peso), con la quale ha vinto 7 mondiali, 1 medaglia d’oro ai giochi olimpici e 2 medaglie d’oro ai giochi del Commonwealth. Il suo record personale, stabilito nel 2011, è di 21.24 metri: non male per una donna che lancia con un braccio solo una palla di metallo dal peso di 4 kg!

Valerie Adams scenderà in campo a Londra il 6 agosto alle ore 11:45 per il turno di qualificazione del lancio del peso femminile; l’eventuale finale, verrà giocata lo stesso giorno alle ore 20:15. I bookmakers puntano su di lei! Le fasi finali del lancio del peso maschile invece sono in programma domani venerdì 3 agosto 2012.

Valerie Adams, dicevamo, sta vivendo un’ottima stagione agonistica. Ad oggi detiene ottimi risultati nel lancio del peso, tutti ottenuti nel corso del 2012: ad esempio la finale di atletica leggera disputata contro Nadzeya Ostapchuck lo scorso 18 Luglio a Minsk, in Bielorussia, è stata sì persa (per 47 centimetri), ma è servita a Valerie Adams a diventare l’unica atleta, insieme alla stessa Ostapchuck, ad aver superato il getto di 20 metri nel corso del 2012.

Sempre quest’anno, il 31 maggio, Valerie è stata a Roma, stravincendo le finale dei Golden Gala 2012 contro la cinese Gong Lijiao, rifilandole un netto +1.24 metri di percorrenza.

Valerie Adams compirà 28 anni il prossimo 6 ottobre. Ad oggi è allenata dal bravo Didier Poppe, mentre dall’età di 11 anni fino a quella di 26 ha avuto un solo allenatore, l’ex giavellottista e campione olimpico Kirsten Hellier. Parlano di lei come di una donna molto disciplinata, e al tempo stesso stravagante, con tanti hobby ed una grossa passione per il viaggio. Single da due anni (prima era sposata con un atleta francese di nome Bertrand Vili), Valerie Adams non ha più avuto uomini “promessi sposi” con il quale iniziare un secondo matrimonio. Di sicuro per il momento ha altro a cui pensare! Il suo sogno è quello di battere il record stabilito dalla russa Natalya Lisovskaya nel lancio del peso femminile: 22.63 metri, risalente al lontano 1987.