Londra 2012 Cerimonia D’Apertura: dopo piogge torrenziali, servono artificiali!



Dopo le piogge incessanti, tipiche del clima londinese di giugno, pare che il miracolo possa accadere. La cerimonia D’Apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012 di quest’anno potrebbe essere miracolosamente asciutta! Esiste unicamente il 20% di probabilità che piova sull’Olympic Stadium mentre 80.000 spettatori seguiranno estasiati la parata d’atleti e gli effetti speciali di un evento straordinario per Londra ed il mondo sportivo!

Tuttavia, cosa potrebbe rovinare il normale svolgimento dei giochi? Certamente la pioggia! Poiché, se l’apertura verrà graziata, lo svolgimento stesso potrebbe sottostare a condizioni meteorologiche instabili, tanto per cambiare! Pioverà sui campi da corsa? Molto probabile… Ma Olimpiade bagnata, Olimpiadi fortunata, non è vero?

L’apoteosi dell’assurdo si consumerà stasera perché se si deve rappresentare Londra in tutta veridicità non può mancare la pioggia! Ecco che, forse, questa sera, verranno azionate delle nuvole fittizie che produrranno pioggia artificiale! E pensare che giugno aveva fatto registrare piogge record!

Il clima, per spettatori ed atleti, dovrebbe, tuttavia, essere particolarmente mite, rendendo più confortevole l’assistere alle gare ed il pernottare nell’instabile Londra! Non si raggiungeranno certo i 30°, ma le temperature dovrebbero assestarsi su dei tranquillissimi 25°! L’afa dovrebbe, tuttavia, andarsene, lasciando spazio a correnti più fresche!

Insomma, questa sera serviranno delle piogge fittizie a ricordare agli spettatori di trovarsi nella cupa Londra che tuttavia sfolgorerà d’imponenza nelle tv di tutto il mondo? Dopo mesi di piogge il bel tempo tradirà la tradizionale pioggia che dovrebbe far da sfondo alla parata rurale della manifestazione?

Saranno felici gli spettatori perché, per una volta, l’ombrello resterà chiuso… Anche questa è Londra, assolutamente imprevedibile!