Lo Abbiamo Chiesto a…. Marina Marchione

marina_provini_23

Mi chiamo Marina Marchione sono nata a Bari, ho trent’anni e non li dimostro! Nella vita quello che faccio è il mestiere più bello del mondo, quello che fondamentalmente un sacco di gente fa naturalmente nella quotidianeità: “Recito”… sono un’attrice, solo che mi pagano per farlo quindi credo di essere fortunata rispetto alla gente comune.

PROGETTI:

Attualmente sono impegnata nell’allestimento di ”THE BLACK SOULS”, uno spettacolo di Luca Barbagallo per la regia del mio (come amo definirlo) papà artistico, Patrick Rossi Gastaldi. I testi sono di Marina Marchione, quindi miei, e come primo ballerino all’interno del cast c’è Josè Perez, ballerino professionista di Amici di Maria de Filippi, programma a cui ho io stesso partecipato anni fa nella categoria Attori. La nostra produzione ‘OLTRELOSPETTACOLO’ ci sostiene molto e ha creduto nel nostro progetto e finalmente dopo un anno di lavorazione “NEI PARTICOLARI” al fianco del mio amico/fratello e coreografo Luca Barbagallo si concretizza il nostro sogno.
Con noi anche due cantanti, Cassandra De Rosa e Manuel Aspidi e le danzatrici tra cui: Susy Fuccillo, Valentina Tarsitano, Valentina Mele, Grazia Striano e Michelle Vitrano. Questo e’ il link del promo….molto intenso …guardatelo!! httpv://youtu.be/KQpeJSiNINE

Un altro progetto ve lo comunico ufficialmente e per la prima volta: Ho scritto un libro intitolato dicoNOdiME – A cuore Aperto.
Un romanzo autobiografico che parla di chi sono di come sono e di come vivo che in realta’ appartiene un po’ a tutti….un libro di ‘confessioni al femminile’ in cui qualsiasi donna si puo’ riconoscere….ho cercato di rendere ‘fisiche’ le sensazioni post relazione e quelle della fase dell’innamoramento….un ‘SEX AND THE CITY” all’italiana, a credere nel mio progetto e’ stata una casa editrice su tutte: edizioni@galassiaarte.it – nella persona di Andrea Mucciolo che ha deciso di pubblicare il mio libro e ha ‘sposato la mia causa’, ha capito nei particolari cosa volessi raccontare…
e’ autobiografico si….e un po’ di parte…ovviamente dalla parte delle donne!!!
Ho scritto tutto quelllo che sono e che sento, che ho sentito e che sono stata……e’ stato divertente e allo stesso tempo ‘autoterapeutico’ strudiarmi scrivendo e le mie amiche che lo hanno letto hanno apprezzato molto il mio lavoro e si sono rispecchiate in una serie di racconti emozionali che faccio; la tematica che affronto e’ decisamente attuale parlo dell’eterosessualita’, dell’omosessualita’ , dei passaggi e delle consapevolezze, dei pregiudizi e delle certezze, dell’orgoglio e delle fragilita’ di chi ama….sono davvero felice!! uscira’ a GIUGNO in libreria … che soddisfazione!!!! Vi invito ovviamente a comprarlo e ad informarvi sulle novita’ sul sito della casa editrice; una nuova esperienza che ha arrichito il mio animo e la mia mente e perche’ no…anche il mio cuore.

 

Le domande di Donna10

 

1) LE PERSONE A QUESTO MONDO SI DIVIDONO IN?

Dolci ed aspre come l’uva

 

2) IL VERO LUSSO E’?
Essere Felici ( che implica una serie di cose che devi avere)

 

3) IL LIBRO O IL FILM DOVE VORRESTI ABITARE, E IN CHE PERSONAGGIO ESATTAMENTE?
Vorrei abitare in un film, ‘SEX AND THE CITY’, possibilmente con abiti e scarpe di Carrie ma senza un Mr Big, che sostituirei volentieri con chi ho accanto in questo momento della mia vita.

 

4)LA TUA BIOGRAFIA IN UNA PLAYLIST?
– SMILE ( COLONNA SONORA DELLA VITA E’ BELLA)
– PLEASE PLEASE PLEASE ( SMITHS)
– FRIDAY I’M IN LOVE (CURE)
– THE FACE (RYANDAN)
– TE AMO (RIHANNA)
– BAD ROMANCE ( LADY GAGA)
– ALLELUIA (LEONARD COHEN)
-ENJOY THE SILENCE ( DEPECHE MODE)
– PROFUMO (GIANNA NANNINI)
– IL SENSO DI OGNI COSA (FABRIZIO MORO)

 

5) CI SI METTE UNA VITA A FARE COSA?
-Ad arrivare in orario ad un appuntamento a Roma prendendo un Taxi.
– A raggiungere i propri scopi in maniera pulita e senza calci nel sedere ma per meritocrazia
– A capire se ne vale la pena innamorarsi, senza mai farsi venire il dubbio di aver perso tempo

 

6)L’ULTIMA FRASE CHE HAI POSTATO SULLA TUA BACHECA DI FACEBOOK?
”LE CONVINZIONI, PIU’ DELLE BUGIE, SONO NEMICHE PERICOLOSE DELLA VERITA’.’ ‘Nietzsche

 

 

A cura di Giada Rossi

Si ringrazia Christel Management