Lamberto Sposini riappare in pubblico

lamberto sposini

Una bella notizia, Lamberto Sposini è finalmente riapparso nel corso di un evendo pubblico.

Una cosa che gli è stata preclusa dal terribile malore che lo colpì il 29 aprile del 2011, un’emorragia celebrale molto grave che gli procurò un esteso ematoma nella zona celebrale. Fu necessario un lungo e complicato intervento chirurgico e poi quasi un mese di coma farmacologico, cui fece seguito un lungo ed intricato periodo di riabilitazione. Ora però sembra che stia definitivamente meglio, al punto tale che gli è stato possibile partecipare ad una serata benefica.

Il giornalista e conduttore ha assistito ad uno spettacolo messo in scena al Teatro Argentina di Roma. La sua presenza non è stata in alcun modo pubblicizzata ma più di qualcuno l’ha visto in mezzo al pubblico, tributandogli poco dopo un lungo quanto affettuoso applauso. Qualcosa di spontaneo, motivato probabilmente dal fatto che almeno recentemente non si sapeva più molto di come procedesse la sua riabilitazione. E sempre con l’incognita se sarebbe stato possibile tornare a vederlo in un evento pubblico dopo più di un anno di malattia.

Lamberto Sposini si sentì male poco prima di andare in onda, in compagnia di Mara Venier in quella che sarebbe stata una puntata speciale dedicata alle Royal Wedding britanniche. Ricoverato d’urgenza le ore successive al malore furono segnate da una forte paura. Così come i due mesi successivi all’intervento, quando secondo alcune voci (sempre smentite) non gli sarebbe stato mai più possibile riprendersi a pieno. Dopo 70 giorni di ricovero Sposini fu dichiarato del tutto fuori pericolo ed iniziò un lungo percorso riabilitativo in una clinica Svizzera. L’evento di Roma è stata una prima prova del fatto che il suo percorso è quasi concluso. Non sappiamo se sarà possibile tornare a vederlo in tv entro breve tempo. Ma sicuramente gli lo auguriamo.