La Barbie, una passione da generazioni



Amanti degli anni ’80, quest’anno torna, più bella ed elegante che mai, la Barbie!

Dopo circa 50 anni dalla prima uscita, La Barbie è ancora oggi,  indubbiamente, il gioco che le bimbe continuano a preferire e a collezionare.

Lei, bionda, dai capelli lunghi e lucidi, vestita sempre alla moda; è stata la compagna di giochi di tutte le bambine in ogni parte del mondo, stimolando la fantasia ed i sogni, con vestiti ed accessori innumerevoli e sempre all’ultima moda.

Questo Natale a grande richiesta, dei più fedeli collezionisti, ritorna la Barbie Limited Edition da collezione.

Anche Christian Louboutin, il famosissimo shoes designer, ha donato una sua linea moda per la Mattel deliziando i collezionisti della bambola con una stilosa linea di barbie abbigliate haute couture.

Fra i modelli in vendita troviamo una Barbie De Luxe al costo di 95mila dollari ma anche modelli decisamente più economici come la classica Barbie bionda, quella di colore o Ken.

Basta visitare il sito della bambola più famosa del mondo e sceglierne una e procedere all’acquisto con un semplice click.

Cercavate un’idea originale, questa non è niente male!

Tutte noi da bambine abbiamo giocato almeno una volta con una Barbie: c’era chi giocava a vestirle, chi a pettinarle, chi a farle fare la casalinga perfetta, chi la principessa al ballo del castello.

Se anche voi avete nostalgia delle Barbie, perché non ve ne fate regalare una per Natale?

Non una qualunque, ma una Barbie da collezione, una di quelle che ha fatto la storia della bambola più famosa in tutto il mondo.

Comprare la vostra Barbie è semplicissimo: basta sfogliare il catalogo del sito, selezionare la Barbie che vi piace di più e completare il vostro acquisto con pochi semplici click.

Non avete che l’imbarazzo della scelta: potete scegliere tra una Barbie astronauta, la Barbie insegnante degli anni’50, la Barbie al gran galà e la classica Barbie bionda, vestita con un abito rosa pieno di strass.

Per gli amanti della storia poi c’è la Barbie astronauta e la Barbie crocerossina, mentre risale al 1980 la prima Barbie di colore.