I docenti della classe C070 chiedono una riforma nella formazione del settore moda

scuola di moda

Le coordinatrici della Classe di concorso c070 propongono una riforma del Settore Moda per gli istituti professionali.

Le docenti della suddetta Classe di concorso campana in particolare hanno chiesto di lasciare il settore abbigliamento e moda all’istruzione professionale facendolo confluire nelle produzioni Artigianali invece che Industriali.

In particolare le docenti hanno chiesto di arricchire l’offerta formativa che concerne la qualifica di Operatore della moda e il relativo percorso post qualifica Tecnico della moda entrambi facenti parti del diploma Produzioni industriali e artigianali.

In realtà si chiede la modifica di alcune discipline a livello di orario dedicato e di specificità di insegnamento in maniera da favorire gli studenti per uno studio che verta si sulle tecniche di gestione industriali del settore moda, ma anche in particolare sugli insegnamenti nell’ambito della moda artigianale, che sostanzialmente viene vista come una premessa a quella industriale dalle docenti che hanno avanzato la richiesta.