Giornata Mondiale del bacio 6 luglio, tutti i tipi di bacio!

Giornata Mondiale del bacio 6 luglio, tutti i tipi di bacio!

Domani 6 luglio è la Giornata Mondiale del bacio… e allora, meglio approfittarne! La festa è nata in Inghilterra nel 1990, ma si è diffusa ai 4 angoli del pianeta per ricordare l’importanza del bacio e non solo quello ci si scambia con la persona amata, ma anche quello dato o ricevuto da un amico/a, un fratello o una sorella.

Baciare è sicuramente una delle attività più piacevoli e credo nessuna possa dire il contrario, ma il baciarsi fa bene anche alla salute! Pensate, migliora l’autostima, spazza via la tristezza, fa sentire più giovani, previene le rughe, è un toccasana per il cuore e… fa persino dimagrire!

Ma a proposito di baci, siete proprio sicuri di conoscerli tutti?… eccone, alcuni che abbiamo pensato di proporvi e magari, perché no, anche di sperimentare con il vostro partner!

  • Bacio alla francese: è senza dubbio il tipo di bacio più famoso, e anche quello più sensuale. Pare che derivi dall’America e dall’Inghilterra, che diedero questo nome al bacio perché attribuivano a questo paese una certa carica sensuale.
  • Bacio mordicchiato: chiaramente non si tratta di prendere seriamente a morsi l’altro! Ma semplicemente mordicchiare senza essere eccessivamente materiali le labbra del partner.
  • Bacio a stampo: sicuramente l’avrete provato, è quel bacio che si dà sulle labbra a bocca chiusa.
  • Bacio sul collo: decisamente un bacio audace e per qualcuno anche più sensuale di quello alla francese!
  • Bacio a farfalla: si chiama così perché le labbra si sfiorano appena con quelle del proprio partner.

Qual è il vostro preferito!?

 

Giornata Mondiale del bacio 6 luglio, tutti i tipi di bacio!