Donne Grasse, niente sesso per paura di non piacere



Uno studio di Sex in The Nation ha evidenziato come in Inghilterra le donne grasse si privino del sesso a causa di problemi relativi all’autostima e alla considerazione del proprio corpo.
Su un campione di 4.000 donne sovrappeso, il 23% ha confessato di fare sesso ma vergognandosi del proprio corpo e il 13% ha affermato di farlo a luci spente per timore di essere viste nude.

 

Vergogna, bassa autostima, imbarazzo, sono queste le sensazioni che assalgono le donne sovrappeso nel momento in cui non indossano più gli indumenti.
Non è infrequente infatti in queste donne la paura di guardarsi allo specchio nude, oltre che l’imbarazzo nel rapporto con l’altro sesso.

 

Una percentuale piuttosto preoccupante di donne sovrappeso è talmente disgustata dal proprio corpo da essere convinta di non avere alcun appeal nemmeno per l’altro sesso.
Così moltissime donne sovrappeso eliminano il sesso dalla propria vita per problemi di autostima.

 

Le case farmaceutiche hanno subito provveduto però a mettere sul mercato un farmaco a base di erbe che, promettendo di aumentare la libido e diminuire il peso corporeo, concederà a tutte quelle donne che non si sentono adatte al sesso un minimo di sicurezza in più.
Ma vi sembra corretto considerato che i motivi che spingono le donne grasse a rintanarsi nella solitudine sono prettamente psicologici?