Dieta Detox Menu: un regime per brevi periodi



Signore, la bella stagione sembra proprio essere arrivata e con lei siamo certe che sarà anche arrivata la frenesia da prova costume. Corretto?

 

In questo post ci dedichiamo quindi alla forma fisica e in particolare ad una dieta che sta andando per la maggiore tra le star di tutto il mondo (soprattutto italiane a dire il vero): la dieta detox.

 

Questo particolare tipo di regime dietetico permette di disintossicarsi e sgonfiarsi, riuscendo ad accelerare il metabolismo, senza per questo indebolire o stressare l’organismo.
Uno dei contro delle diete, soprattutto quello che agiscono in modo repentino, è infatti quello dell’indebolimento del fisico e della perdita di equilibrio anche psicologico.

 

La dieta detox è senza dubbio una dieta “stressante”, per quel che riguarda la rigidità del regime, ma può essere utile per riequilibrare l’organismo e la sua alimentazione e proprio in conseguenza del fatto che si tratta di un regime “rigido”, va mantenuto per brevi periodi.
La dieta detox si basa sull’eliminazione di qualsiasi cibo contenente grassi dalla propria alimentazione, sull’assunzione di molta acqua, frutta e verdure. Concesse tisane e centrifughe, assolutamente vietati gli alcolici. Molto yogurt, alimenti vegetali e porzioni ridotte sono i must di questo regime che sostiene la flora batterica.

 

Tra la frutta preferita: banane perchè cariche di potassio, ananas e arance in grado di eliminare le tossine.
Mangiare 30 grammi di fibre al giorno, niente carne, salumi, formaggi e insaccati.
Come detto questo regime alimentare non può essere protratto nel tempo, trattandosi di una dieta particolarmente dura da “tollerare”, soprattutto per chi ama il cibo e la buona tavola.