Come vestirsi a Capodanno 2011: trend per lui e per lei

2214193c6bd73685_Cheap_Party_Dresses_A

Capodanno è alle porte e tutti iniziamo giù a fantasticare sull’abito perfetto per party e occasioni speciali, feste di vario genere, incontri di famiglia e quant’altro. Diamo quindi un’occhiata tutti insieme alle proposte della vari brand per rivoluzionare il proprio look e il guardaroba. A tal proposito ricordiamo che con l’acuirsi della crisi,la Codaconsha avanzato la proposta di anticipare i saldi invernali.

Gli abiti di Zara Party sono pensati per essere indossati anche dopo il Capodanno trasmettendo look diversi a seconda delle combinazioni. Vestiti da sera caratterizzati da decori, pizzi, stampe, blazer per un outfit affascinante e nel complesso originale e casual. Il look book delle festività Zara, comprende capi di abbigliamento molto femminili facilmente adattabili ad ogni gusto e stile, sia per eventi informali che meno. Gonne con fiocco e mini dress per le giovani e giovanissime, mentre abiti rosso fuoco, giubbini di pelle, giacche in velluto abbinati a sandali con tacco e accessori sfarzosi, l’abbigliamento ideale per feste indimenticabili. Per le coraggiose e le audaci vi sono interessanti abiti dark, mentre per coloro che vogliono un look più glamour, vestiti stampa di tendenza e molto amati tra le celebrities hollywoodiane. Camicie o bluse lunghe abbinate a leggings, parigine, veri e propri manifesti di stile. Scegliete quindi il vostro modello in base alla vostra personalità.

Essendo il Capodanno, la festa più attesa dell’anno, tutti cercano di passarla in maniera diversa e di festeggiare al meglio oltre a cercare la risposta alla classica domanda “come mi vesto per capodanno?” Il look va scelto anche in base alla location in cui si andrà a festeggiare. Abitini neri scintillanti, con pailette e tacchi vertiginosi si adattano meglio a un party, mentre per una cena al ristorante o in casa, meglio scegliere una mise più casual. Per lui, Prada propone l’abito tradizionale in colori neutri che vanno dal grigio fumo al nero lucido, taglio sartoriale ed elegante per un uomo raffinato. Calvin Klein sulla stessa scia, propone nuance fumè e perlate, che ben si adattano alle feste più scatenate o a cene di gala. Perfetto lo smoking griffato Burberry. Carlo Pignatelli punta tutto sulla classe con proposte alla Carey Grant: giacche nere con bottone singolo, reverse a lancia e gilet con bordi a contrasto quattro bottoni. Animo rock e sbarazzino, come da tradizione, per gli outfit firmati Gucci e Dolce&Gabbana, solo per personalità forti dal carattere deciso.