Come tradire il partner

tradimenti-generica-corna

Anche tradire il proprio partner pare sia diventata un’impresa difficile. Oggi ormai esistono talmente tanti mezzi tecnologici in grado di rivelare una scappatella extraconiugale (un esempio fra tutti: chiamare sul cellulare e ascoltare i rumori di fondo.

Se lui o lei ci dicono che sono al lavoro in ufficio e invece si sente inconfondibilmente rumore di traffico, forse non sarà già un tradimento, ma di sicuro ci ha mentito…quindi…), che diventa veramente complicato ogni volta trovare una scusa plausibile per non essere scoperti.

E se credete che a noi non tocchi da vicino l’argomento, sappiate che l’Associazione Avvocati Matrimonialisti italiani ha divulgato un dato piuttosto allarmante: pare che il nostro paese, insieme alla vicina Francia, sia quello con la percentuale più alta di tradimenti.

E per l’esattezza, parliamo del 45% di tradimenti da parte delle donne contro il 55% da parte degli uomini.

Come tradire il partner: siti di incontri

Per tradire on line esistono dei siti specializzati.

Classifica ed elenco dei migliori siti di incontri

  1. Gleeden
  2. E Darling
  3. C-Date
  4. Be 2
  5. Meetic
  6. Parship
  7. Ashley Madison
  8. Easy Flirt
  9. Badoo
  10. Zoosk

Applicazione per smartphone per tradire il partner: Apple e Android

Oggi giorno esiste anche una App che aiuta a tradire. L’applicazione disponibile per Apple ed Android, promette di aiutare i traditori a farla franca, sempre.

Innanzitutto, grazie ad un completo sistema di ricerca profili, messaggeria, regali virtuali, fotografie, geolocalizzazioni, etc., aiuta ad individuare l’oggetto dei propri desideri.

Successivamente, aiuta a crearsi una serie di ‘alibi’ utili per non essere scoperti.

Che dire…se notate sullo smartphone del vostro lui o lei la presenza di questa applicazione, allora forse è il caso che scatti un campanello di allarme…