Claudia Schiffer Anoressica: paura per l’ex regina delle passerelle

schiffer

La super top model, uno dei volti simbolo degli anni ’90, la tedesca Clauda Schiffer è apparsa nei giorni appena trascorsa un pò fuori forma; il problema però non era affatto il grasso e qualche rotolino fuori posto, ma qualcosa a conti fatti assai peggiore per la salute del semplice sovrappeso, vale a dire una magrezza davvero eccessiva. Troppo magra, con gambe scheletriche e braccia che paiono quasi prive di muscolatura. Si sa che l’esser molto magre e molto magri è una conditio sine qua non per far parte del mondo dell’alta moda, ma Claudia Schiffer, pur essendo sempre stata in perfetta forma non è mai stata neanche lontanamente paragonabile a figure troppo smagrite, o (mi si perdoni il termine, usato con tutto il rispetto e l’attenzione possibile) “malate”.

Già tempo fa sul red carpet di Cannes, dove indossava un abito di pizzo nero non aveva mancato di suscitare dubbi l’apparenza delle sue braccia, davvero troppo sottili. Di recente a passeggio per le strade di Londra, indossando dei jeans aderenti ha avuto suo malgrado modo di mostrare quanto siano diventate sottili le sue gambe. Alcune voci parlano del fatto che alla base di questa magrezza ci sia un periodo molto duro per Claudia Schiffer che sarebbe duramente provata dalla presunta relazione di suo marito, il regista Matthew Vaughn con l’attrice January Jones che addirittura starebbe aspettando un figlio da lui. Quest’ultima non vuole rivelare il nome del padre del bambino che sta effettivamente aspettando e per parte sua la Schiffer finora è stata il più possibile lontana dalle chiacchiere. Ma il fatto che questi mesi siano stati difficili per lei è fuor di dubbio.