Avere due figli: fa bene al cuore


E’risaputo che avere figli è uno stress non indifferente per i genitori che si trovano a rivoluzionare completamente la propria vita per ospitare il/la nuovo /a arrivato/ a che ribalterà completamente l’ordine delle priorità. Tuttavia, tutti i genitori alle prese con pannolini, notti insonni e giocattoli in giro per casa, problemi con il vasino o con le coliche del piccolo, saranno contenti di sapere che, secondo una ricerca svedese, fare figli fa bene al cuore (della mamma). Se finora avete pensato che fare i figli potesse causare un’ansia e uno stress fuori dal comune, vi ricrederete leggendo i risultati dello studio.

Lo studio che lo dimostra è stato pubblicato sull’American Heart Journal ma è stato condotto in Svezia dove i ricercatori hanno stabilito che due è il numero ideale di figli perché i rischi di patologie cardiache si riducano nelle donne. Ma come mai gli scienziati hanno individuato nella coppia il numero perfetto di figli? Secondo le ricerche per trarre effetti benefici al cuore, i figli devono essere due perché è stato dimostrato che chi non ha figli o ne ha uno solo rischia di più di soffrire di patologie cardiache ma anche chi ne ha tre o più. I motivi non sono chiari, anche se chiara è l’incidenza della gravidanza sulla circolazione sanguigna e l’insorgere di eventuali malattie correlate alla maternità quali il diabete gestazionale o la pressione arteriosa alterata.

Per quanto riguarda i papà, purtroppo per loro non trarranno effetti benefici al cuore salvandosi o proteggendosi da certe patologie, ma, sicuramente avranno molti altre soddisfazioni e il cuore sarà comunque sano perché pieno di gioie.