Alfonso Marra Spot: stavolta almeno l’attrice c’è!



Ad un anno di distanza dallo spot televisivo con Manuela Arcuri, definito dal giornalista e critico Aldo Grasso “un piccolo diamante di coatteria, così brutto da sfiorare il sublime”, Alfonso Marra è tornato nelle vesti di indignato a battersi contro il signoraggio bancario promuovendo online la sua iniziativa con un nuovo spot tv decisamente originale ma a tratti inquietante.
Questa volta ad essere protagonista del video è l’attrice Rossy De Palma, conosciuta in ambito cinematografico per aver preso parte ad alcuni film di Pedro Almodovar (Gli Abbracci Spezzati) e ad altre pellicole di stampo internazionale.
Ma le vere protagoniste del nuovo spot di Alfonso Marra questa volta sono le banche e, in particolare, la lotta contro il signoraggio, per cui il politico e parlamentare richiede un referendum contro quelle 5 leggi da lui definite “regala soldi alle banche”.
Così, agghindata con tanto di maschera da gorilla, Rossy De Palma invita gli italiani a prendere parte alla lotta per il referendum.
Lo sapevate che la Banca D’Italia, la Bce e la Fed sono incredibilmente private e per di più di proprietà di quelle stesse banche private che fingono di controllare?
E ancora: “Vi siete mai chiesti dove prendono le migliaia di miliardi che danno agli Stati facendoli pagare con Buoni del Tesoro e creando l’immane truffa del debito pubblico?[…] Avreste mai pensato che le tasse sono illecite?”.
Insomma un vero e proprio stimolo a combattere per abbattere le 5 leggi con l’obiettivo di ottenere un referendum abrogativo.
Date un’occhiata allo spot tv di Alfonso Marra e commentate insieme a noi questo nuovo prodotto ‘politico’ e a tratti ‘insurrezionale’.