Alessandro Angelozzi firma l’abito da sposa di Elisabetta Canalis

Come di consueto la curiosità principale del pubblico ed i principali rumors hanno riguardato l’abito della sposa su cui, come ovvio, verte sempre grande riservatezza.

Ora Elisabetta, contattata e corteggiata da decine di griffe, svela la sua scelta.

Il meraviglioso abito da sposa, che indosserà per le nozze con Brian Perri, é stato disegnato dallo stilista italiano Alessandro Angelozzi.

Un’opera d’arte, un capo di enorme pregio, cucito e ricamato dalle mani esperte di maestranze italiane, in Abruzzo, nei laboratori e nelle sartorie del delizioso borgo di Garrufo di Sant’Omero. Ha sede qui il quartier generale del brand Alessandro Angelozzi Couture, punto di riferimento per le sue appassionate clienti tra cui alcune popolari celebrities.

Una scelta che ha privilegiato lo stile italiano, la semplicità, la cura dei dettagli e il rispetto della tradizione del nostro Paese.

Elisabetta è una donna molto intelligente quanto pratica e la decisione sulla scelta dell’abito da sposa è stata presa in pochissimo tempo, contrariamente a tante donne che passano mesi interi a riflettere sulla scelta del loro abito, dimostrandosi una donna sicura di sé stessa e conscia dei suoi gusti.

Per Elisabetta, emulata icona di stile, ho pensato ad un abito molto femminile ma che esprimesse anche la sua personalità di ragazza semplice. Un abito romantico, certo, perché chi la conosce bene sa che Elisabetta è una gran sognatrice. Ovviamente, rigorosamente bianco, nel rispetto del rito religioso e delle tradizioni”.

canalis