Abito da Sposa 2012 Valentino e altre collezioni

nuova-collezione-valentino-couture-2012

Scene da un matrimonio, quelle dove l’immaginario collettivo femminile incontrano sogni, desideri e tendenze. Ma dove soprattutto il sogno incontra l’abito. Valentino è senza dubbio il maestro incontrastato dello stile e dell’eleganza, colui che ancora riesce a stupire e ad interpretare i desideri di ogni donna attraverso i suoi modelli e le sue linee, cosa in cui riescono degnamente anche i suoi eredi  Pier Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri. Protagoniste indiscusse del 2012 sono le trame floreali, impreziosite da una cintura per sottolineare il punto vita e creare un piacevole e delicato stacco tra l’abito e l’accessorio. E poi altro dettaglio delle perline, articolate in preziosi intrecci che sembrano muoversi e prendere vita sull’abito stesso. Colori bianco avorio, neutri e fantasie, non solo bianco insomma per Valentino. Oppure ampie gonne di tulle dai morbidi strati e veli suadenti per sottolineare le linee femminile, solo per vere principesse.

Se la vostra intenzione è di sposarvi proprio nel 2012 anche Zankyou propone diversi abiti da sposa. Stile vintage per una donna in bianco glamour. Lo stile retrò impera ed è un must. Abiti da sposa e non solo, soprattutto accessori vintage, una delle tendenze più glamour del prossimo anno. Davvero per un sogno e una fiaba di altri tempi, proprio come le proposte di Alvina Valenta 2012. Spalle nude, bustini, corpetti e abiti da sposa senza spalline per un look profondamente femminile e sexy. C’è poi la nuova collezione di Fabio Gritti 2012: fiocco o cintura a marcare il corpetto dell’abito? La cintura è bianca, oppure dello stesso colore dell’abito o di un tono in leggero contrasto. E ancora gli imperdibili abiti da sposa di Oscar deLa Rentao la collezione da sposa Lazaro 2012 per un look davvero pronto a stupire. No al total white ma nemmeno colori aggressivi,  il 2012 non è solo l’anno della profezia maya ma soprattutto quello dei compromessi: abiti bianchi che puntano però al dettaglio colorato, a quel particolare in più viola, blu o nero. Ma come rinunciare al rosso, alle gonne ampie e vaporose? Per tutto questo c’è Vera Wang 2012 o la collezione di abiti da sposa Le Spose di Giò 2012 per uno stile minimal chic e per chi fa della semplicità il suo punto di forza.